Recupero dati Professionale da qualsiasi dispositivo.

Recupero dati S6 da scheda madre

Un utente ci ha consegnato quelli che potremmo definire i resti di un Samsung Galaxy S6 che si era evidentemente danneggiato.

Il nostro obiettivo è recuperare i dati dalla scheda madre del cellulare S6 che era l'unico pezzo che l'utente aveva a disposizione.

L'S6 era evidentemente reduce da un disassemblaggio eseguito in seguito adl danneggiamento da caduta in acqua dolce; si era tentato di far ripartire il cellulare S6 smontandolo ed asciugandone le parti interne.

Non è assolutamente raccomandabile prima di tutto procedere all'asciugatura di componenti elettroniche e forzare situazioni già molto complesse.

recuperare i dati dalla scheda madre del cellulare S6

L'acqua costituisce un grave pericolo per i dispositivi elettronici perchè può essere davvero molto dannosa, in particolar modo se salata. Pensate a quante volte avete sentito di cellulari caduti in acqua e persi perchè l'acqua li ha completamente resi inutilizzabili e talvolta irriparabili.

Ciò su cui potevamo lavorare per il recupero dati del Samsung S6 di oggi è solo la scheda madre.

Dire solo la scheda madre è decisamente scorretto visto che è qui che risiede tutto il contenuto del telefono, e i dati quindi!

Non avendo il telefono a disposizione ma solo la scheda madre dunque, abbiamo sottoposto la stessa ad una vera e propria riparazione andando a montarla su un cellulare esattamente identico e trovare così accesso ai dati.

Prima di questa operazione si è reso necessario intervenire per una riparazione perchè, colpa della caduta in acqua, l'asciugatura e il tentativo di riaccendere il cellulare, la scheda era danneggiata elettricamente.

Purtroppo se all'interno delle componenti abbiamo acqua, accendendo il telefono si corre un gravissimo rischio perchè l'accensione di componenti bagnate crea inevitabilmente corto circuito.

Se questo avviene dobbiamo sperare che i chip elettronici ci permettano di essere riparati.

Questa volta invece di intervenire con un chip off che sarebbe stato tecnicamente poco indicato visto che le schede di memoria erano comunque danneggiate, siamo riusciti ad intervenire con l'estrazione dei dati dalla scheda madre riparata e montata su altro dispositivo.

Diventa anche tu un esperto nel recupero dei dati.

Recuperare rubrica da telefono Huawei con messaggio di errore

Si tratta di un telefono Huawei con sistema Android quindi, che impedisce l'accesso alla rubrica e a qualsiasi altro contenuto del telefono con messaggio di errore «internal storage damaged and is now unavalaible».

Recupero elenco chiamate da Samsung dual sim spento

Il Samsung dual sim da cui occorre recuperare l’elenco delle chiamate si è spento e non ha più ripreso a funzionare. Non sembra aver preso un colpo, aver subito una caduta oppure un problema di sistema operativo; senza particolari anomalie ha smesso di funzionare improvvisamente.

Recupero agenda cancellata da Nokia c2 funzionante

Il Nokia c2, come tanti altri modelli di cellulare Nokia più datati rispetto ai moderni smartphone, non può essere trattato con chip off poichè all’interno del dispositivo non vi sono chip di memoria da cui poter estrarre i dati ma memorie di vecchia generazione che quindi devono essere analizzate con le vecchie strumentazioni.